Vendita appartamento dopo fallimento azienda

Buongiorno nell’anno 2011 ho stipulato un contratto preliminare di vendita per un appartamento con durata 3 anni. A causa di problematiche legate al lavoro e avendo una ditta in data 21 marzo 2013 mi hanno dichiarato fallimento. La mia domanda e’ la seguente: in caso di una futura vendita posso fare la procura a un’altra persona? Premetto che in questo momento sull’appartamento non esistono ipoteche ma io purtroppo ho fideussioni personali con le banche. In attesa vi porgo i miei saluti.

3 Commenti

  1. Salve, non ho bene capito la sua domanda, mi sta chiedendo se, non avendo ancora rigitato l’appartamento che ha promesso di acquistare, può intestarlo ad un’altra persona onde evitare ripecussioni da parte di creditori dovute al fallimento della sua attività?

    • il mio appartamento a breve dovrebbe essere venduto a questa persona con la quale nell’anno 2011 avevo stipulato un contratto preliminare.il problema che si verifica adesso e’ il seguente:la mia azienda e’ stata dichiara fallita lo scorso mese.
      Se vendo dovro ‘ incassare in qualche modo l’assegno e ho paura che qualcuno blocchi il pagamento, quindi vi chiedevo posso io proprietaria attuale dell’appartamento evitare di incassare il titolo?cioe’posso far incassare la somma ricavata dalla vendita a mio marito(siamo in separazione beni da 12 anni)?ovviamente il tutto con atti notarili

      • Salve, sinceramente non credo che in sede di atto notarile lei possa fa versare in banca a terzi i relativi assegni che sono intestati al proprietario e non trasferibili, questa è la prassi, quindi dovrebbe in seguito lei girare i soldi a suo marito, ma è chiaro che in questo lasso di tempo taluni creditori potrebbero farsi avanti. Si tratta comunque di prassi complesse, il tema fallimento è molto articolato, e non essendo io un esperto nella specifica materia le consiglio di rivolgersi ad un avvocato specializzato, lasciando stare internet che si può essere un’ottima fonte d’informazioni ma da considerasi esclusivamente a titolo indicativo e non totalmente esplicativo; comunque per quella che è la mia esperienza la vedo difficile sfuggire a creditori nel caso in cui siano dietro l’angolo; mi dispiace di non poterle dare un’aiuto maggiore, la saluto.

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


20 + undici =