5 Commenti

  1. Salve, non ho ben capito la sua domanda. Mi sta chiedendo se è obbligatorio mantenere la residenza nell’immobile per non perdere un’eventuale diritto di prelazione in funzione di un rogito notarile che non è ancora avvenuto? Oppure mi chiede se (in questo caso deve aver già avuto luogo il rogito) non mantendo la residenza il comune acquisisce un diritto di prelazione nel caso lei decida in futuro di vendere?

  2. Il rogito non è ancora avvenuto, poichè il suolo è di proprietà del comune, che, almeno per il momento, non intande cedere lo stesso.
    Quindi la mia domanda si riferisce ad un diritto che potrebbe acquisire non il comune ma gli altri soci della cooperativa o un eventuale inquilino che potrei mettere in casa.
    Grazie di nuovo!

    • Salve Daniela, premesso che in caso di diritto di superficie, per quanto mi risulta, il terreno rimane comunque di proprietà del comune anche dopo il rogito e fin tanto che lo stesso offre la possibilità di acquisisre la piena proprietà, (in merito alcuni comuni come quello di Roma hanno stabilito che il prorprietario può facoltativamente richiedere l’acquisto del terreno secondo determinate tariffe, ma ovviamente dopo aver stipulato il rogito), per quanto riguarda diritti di prelazione da lei menzionati, e logico pensare che se ci sono devono essere indicati nell’atto di assegnazione dell’immobile, e visto che lei non ha ancora rogitato dovrebbe essere in possesso di tale atto.
      Inoltre in questi casi, qualsiasi siano le intenzioni nei confronti dell’immobile, quindi vendere o affittare, è sempre necessario procurarsi una copia della convenzione che all’epoca fu stipulata tra comune e cooperativa per evincere da tale documento quali sono i reali vincoli sia di tempo, azioni possibli da compiere e di prezzo per l’eventuale locazione o compravendita. Ogni convenzione è a se stante pertanto non mi è possibile rispondere in modo esaustivo alla sua domanda, inoltre non posso essere a conoscenza di quelli che sono stati gli accordi tra cooperativa e soci della stessa; rimango comunque a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

  3. Grazie mille in ogni caso per la risposta.
    Ero già intenzionata a procurarmi tali documenti, magari ci aggiorniamo appena ne entrerò in possesso.
    Grazie per la disponibilità 🙂

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


20 + 5 =