Piazza Affari chiude in negativo la settimana delle elezioni

settimana elezioni chiusura negativa borsa

Settimana sull’otto volante per piazza affari che oggi chiude questa settimana di tornate elettorali in territorio negativo, perdendo l’1,54%, sulla settimana -2,4%.
Deboli o in perdita anche le altre borse europee, Parigi, Madrid e Francoforte; sulla piazza milanese bene solo Prysmian e Luxottica Group, mentre scendono ancora i titoli bancari Banco Popolare, Ubi Banca e Intesa; peggiore titolo quello di Mediaset dopo che è stata richiesta la conferma della condanna a 4 anni per Silvio Berlusconi nell’ambito della vicenda sulla presunta compravendita del Senatore De Gregorio.
Intanto lo spread tra Btp e Bund continua ad orbitare nei dintorni dei 340 punti base con rendimenti del 4,79%; oggi ha chiuso a 337 punti.
C’è tempo fino a mezzanotte di stasera per l’eventuale accordo in america tra repubblicani e democratici, tenuto sott’occhio dai mercati, in merito alla riduzione sul deficit, altrimento al via i tagli automatici per 85 miliardi.