Buonasera, sto per acquistare una casa per un prezzo di €265000,00 , sulla quale grava però un’ipoteca residua di € 150000,00. Ovviamente per ottenere i soldi sto per chiedere un mutuo, che servirà all’attuale proprietaria ad estinguere il suo precedente mutuo e cancellare l’ipoteca esistente, e la restante parte di denaro ovviamente la intaschera’ lei. Come faccio nel preliminare a tutelarmi affinchè’ la signora estingua il suo mutuo e cancelli l’ipoteca? Anche perchè la banca a cui andrò a chiedere il mutuo, non penso che me lo concederà sapendo che c’è già ipoteca di primo grado. D’altro canto la signora finchè non riceverà i miei soldi (quindi a mutuo ottenuto ed erogato) non potrà estinguere il mutuo e cancellare l’ipoteca.Non voglio comunque accollarmi il suo mutuo anche perchè ho dei tassi agevolati.
Spero di essere stato chiaro,
grazie.