Oggi nella prevista asta di Bot a tre e dodici mesi sono stati collocati tutti gli undici miliardi di euro in gioco con rendimenti in discesa rispetto alla precedente asta del mese scorso.
Nello specifico gli 8 miliardi di Bot a 12 mesi con scadenza ad aprile 2014 sono stati collocati con rendimenti di ben 35 centesimi al disotto della passata asta 0,922% contro l’1,28% di metà marzo, livello più basso registrato dal gennaio scorso, mentre i trimestrali per un totale di euro 3 miliardi anch’essi tutti collocati con rendimenti ancora in maggiore diminuzione, siamo passati dallo 0,76% di ottobre 2012 allo 0,243% odierno.