Una recente lettera del direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera invita le regioni ad utilizzare tutte le risorse disponibili per rimborsare l’iva alle imprese nei prossimi quattro mesi, nell’ambito di una crisi di liquidità, derivante in gran parte dai mancati saldi delle Pa nei confronti delle Pmi, che ostacola di fatto la ripresa e mette a rischio ulteriori posti di lavoro.
In una parte della lettera Befera dice:” L’Agenzia delle entrate, per i risultati concretizzati in questi anni, è riconosciuta nel panorama delle pubbliche amministrazioni tra le organizzazioni di eccellenza per efficacia ed efficienza. Tale contesto impone che l’Agenzia ponga in essere ogni utile iniziativa affinchè i controlli e le disposizioni di pagamento dei rimborsi fiscali richiesti dalle imprese avvengano con la massima celerità.
Intanto in questo contesto che cerca di migliorare la situazione delle imprese anche da parte dello Stato centrale proprio ieri è arrivata la rassicurazione che i debiti delle Pa verranno pagati con la massima celerità, e che il relativo decreto sarà subito operativo, leggi tutto.