L’evasione fiscale si sa ci costa qualcosa come 130 miliardi di euro all’anno in tutta Italia che se recuperati potrebbero mettere fine alla crsi e dare rinnovato vigore all’economia, anche sotto il rpofilo della considerazione che i mercati hanno nei confronti del nostro paese.
Nell’ambito del raggiungimento di questo obbiettivo se pur a livello locale ma si sa che è la somma che fa il totale, nella città di Latina è stato messi a punto un protocollo d’Intesa tra Agenzia delle Entrate, Comune e Guardia di Finanza.
Si tratta di un’iniziativa che vedrà l’obbiettivo di sviluppare le sinergie necessarie per contrastare l’evasione nel comune pontino anche nell’ambito di incontri formativi organizzati dalla Direzione Provinciale finalizzati all’ottenimento delle segnalazioni alla Guardia di Finazna da parte del Comune, il tutto tramite apparati telematici.