Ancora scandali investono Piazza Affari che dopo l’arresto dell’ad di Finmeccanica Orsi per corruzione internazionale, perde un punto percentuale; il titolo dell’azienda della Difesa viene sospeso (con una perdita teorica dell’11%), ingenti vendite anche sulla controllata Ansaldo; perde anche il Monte Paschi.

Intanto lo spread orbita nei dintorni dei 300 punti base con rendimenti dei titoli al 4,57%; questa mattina prevista asta di Bot annuali per un totale di 8,5 miliardi di euro somma leggermente inferiore rispetto alle scadenze previste per il 14 febbraio pari ad euro 9,1 miliardi circa.

Infine chiude la seduta in positivo Tokyo (+1,94%) pur dopo il test nucleare effettuato stanotte, ora italiana 3:57, in Corea del Nord (leggi tutto).