Continua il noto Cavaliere con la sua campagna elettorale tutta su fantomatici sconti fiscali, condoni e sopratutto sull’abolizione e restituzione dell’Imu pagata dai contribuenti nel 2012 sulla prima casa; l’ultima trovata è stata quella di inviare agli elettori una lettera con su scritto che appunto avrebbe restituito la tanto odiata tassa e con tanto di modalità per richiedere la restituzione. Subito sono state molteplici le reazioni dei concorrenti alle elezioni, che parlano di imbroglio, truffa, voto di scambio eccetera, ma ormai si spera che gli italiani abbiano imparato a riconoscere una promessa farlocca. Ma tornando a discorsi più seri, come pensa di restituire l’Imu ai cittadini il Cavaliere? Semplicemente, dice lui, attraverso l’accordo con la Svizzera per far rientrare i capitali italiani clandestinamente espatriati nella Confederazione Elvetica, anche perchè secondo il Pdl l’accordo è bello che fatto e non ci vorrà più di qualche mese per metterlo in atto definitivamente una volta saliti al governo. Ma è così, è tutto vero? Evidentemente c’è chi la pensa in modo assai diverso, e non si tratta di un caso sporadico ma della maggior parte degli esperti in materia, sentite per esempio cosa ne pensano questi signori intervistati da Ballarò, guarda il video sotto.

bilancia_300p250_MOL