Si stima che i fondi messi a disposizione nell’ambito del Quinto Conto Energia per incentivare la produzione da fotovoltaico saranno terminati entro marzo visto che dei 6,7 miliardi disponibili già 6,6 sono stati utilizzati.

Il Gse recentemente ha chiarito che decorsi trenta giorni dal raggiungimento della quota massima l’agevolazione cesserà di essere applicata, ma saranno ancora prese in considerazione e valutate le domande relative ad impinti non soggetti all’iscrizione al registro, e quelli iscritti in posizione utile e non decaduti, sempre che tali domande pervengano al gestore entro 30 giorni dalla data di accertamento del raggiungimento della soglia massima.

Oltre il termine su detto il Gse non prenderà in considerazione eventuali domande, che non verranno valutate anche nel caso in cui non siano state presentate per mezzo dell’apposito portale web.

Tutte le informazioni relative al Conto Energia sono disponibili nella pagina dedicata del sito del Gse.