Sull’onda delle elezioni da poco concluse, oggi Piazza Affari dopo una giornata difficile chiude in negativo perdendo il 4,89% con l’indice Ftse Mib a 15,552 punti, mentre All Share cede il 4,63%, situazione questa derivata dalla mancanza di una maggiornaza estesa per il nuovo governo che configura un futuro prossimo di grande incertezza.
Anche il differenziale spread tra i nostri titoli Btp a diedci anni e i Bund di riferimento spicca il volo e chiude con l’ultima rilevazione alle 17 :29 a 342 punti con rendimenti al 4,89%.
Nel contesto europeo è molta la preoccupazione per le evoluzioni della situazione italiana che sembra in qualche modo potersi ripercuotere su tutto il mondo occidentale.