Sembra un paradosso ma invece è quanto emerge da un recente rapporto Istat, intitolato”Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo“, infatti nel 2010 nonostante si sia registrato un’incremento di produzione dell’energia da fonti rinnovabili a tale aumento è corrisposta anche una maggiorazione sulle emissioni di co2.

Nello specifico è stata raggiunta quota 23,8% di produzione energia da fonti green, ma nonostante questo le emissioni nocive di gas serra sono aumentate del 2%, allontanandoci così dagli obbiettivi fissati dal protocollo di Kyoto che prevede emissioni quasi zero entro il 2020.

Questo guardando l’Italia in generale, mentre con un’ottica regionale i valori più elevati di co2 si sono registrati negli anni in Sardegna, segue la Puglia e la Liguria.

Leggi il rapporto completo sezione emissioni gas serra.