Editerra il nome di questa inizativa nata nell’ambito del Polo Produttivo denominato “La Casa Verde Co2.0” dove si concentrano numerose aziende italiane che producono oltre 400 titpi di materiali a basso impatto ambientale.

Tra questi la fibra di terra un prodotto che è stato anche premiato di recente alla manifestazione di Roma “Sustainability International Forum 2012”, si tratta di un materiale estremamente isolante e quindi indispensabile per la costruzione di edifici ad alta efficienza energetica.

Ormai è divenuto un “must” guardare alle costruzioni con un’occhio che prima di tutto deve prendere in considerazione quelli che sono gli aspetti pertinenti alla salvagurdia del nostro pianeta, una terra informa significa migliore vita per noi e per i nostri figli.

Questo materiale nasce appunto in Sardegna dove esiste una tradizione di costruzione abitazioni in terra cruda che ha dato lugo al un numero di edifici del genere più alto in Europa.

Senza entrare nei particolari diremo che tale materiale viene realizzato con della terra appunto, paglia di grano, riso e lana di pecora, insomma tutte materie prime naturali che sono anche ad emissioni zero in quanto si possono benissimo coltivare nei pressi della zona da adibire a produzione e costruzione degli edifici.