La banca online più grande del mondo in questo contesto di crisi che negli ultimi dodici mesi ha visto selezioni sempre più stringenti, garanzie ed assicurazioni onerose ed un calo dell’interesse verso il settore, rimane comunque tra le più competitive in termini di tasso se parliamo di prodotti indicizzati, come questo finaziamento, “Mutuo Arancio” tra i più convenienti sul portale della Mutuisupermarket.

Andiamo subito al sodo è riportiamo un esempio pratico in quanto alla fine ciò che più interessa il potenziale acquirente è la rata mensile che andrà a corrispondere e quanto sarà il costo totale del credito riassunto sinteticamente ma efficacemente nel Taeg.

Ipotizzando quindi un’erogato di 120 mila euro da restituire in 20 anni la mensilità da pagare è oggi di euro 670 circa con tasso finito del 3,27% e taeg del 3,35%; ricordiamo che in quest’ultima voce sono inclusi i costi d’istruttoria della pratica, l’imposta sostitutiva ed ogni altra spesa ricorrente correlata all’operazione.

Proprio in merito alle spese aggiuntive notiamo con piacere che istruttoria perizia e assicurazione obbligatoria sono offerte gratis dalla banca, ed inoltre è possibile fruire di una riduzione sulla commissione applicata (spread) se solo si annette al mutuo un conto corrente arancio che non è comunque di apertura obbligatoria; per ottenere la riduzione a partire dalla terza rata tutte le altre dovranno essere addebitate su detto conto.

bilancia_300p250_MOL