accordo banche mutui in lombardia per agevolareDue delle più grandi banche italiane, Intesa San Paolo e Unicredit in concerto con regione Lombardia, sempre maggiormente attenta al disagio sociale che la crisi economica ed occupazionale sta inspreando, hanno dato vita a due diverse iniziative per coloro che non riescono ad ottemperare all’impegno preso con il mutuo.

Si tratta nello specifico di due diverse soluzione che possono essere d’aiuto a chi vive situazioni disagievoli che rendono impossibile il pagamento delle rate concordate.

La prima, Unicredit, consiste nella possibilità di vendere l’immobile acquistato con il mutuo ad una società, nello specifico si tratta di UniCredit Credit Management Immobiliare azienda che si occupa della commercializzazione di immobili acquisiti in sede di asta giudiziale e facente parte del medesimo gruppo, per poi continuare a vivere nello stesso previo pagamento di un canone di locazione concordato e con la futura possibilità di riacquistare.

La seconda agevolazione, Intesa San Paolo, è caratterizzata dalla possibilità di sospendere il pagamento della rata fino ad un massimo di 12 mesi allungando la durata totale dell’ammortamento che comunque non potrà essere superiroe ai 40 anni; per richiedere tale aiuto è necessario sia la prova della situazione di difficoltà, sia un’attestazione reddituale a conferma di un’imponibile annuo non superiore ai 40 mila euro.

Maggiori informazioni sulle iniziative sul sito della regione Lombardia a questa pagina.

bilancia_300p250_MOL