Molti aspiranti proprietari immobiliari preferiscono orientarsi verso l’acquisto di immobili usati e da ristrutturare in primo luogo perchè esiste un risparmio rispetto al nuovo e molte volte anche perchè così facendo si può effettuare una rustrutturazione utilizzando le finiture che più ci aggradano.

Qualunque sia la motivazione, nella maggior parte dei casi si rende necessaria l’accensione di un mutuo finalizzato a tale obbiettivo, e qui entra in gioco una delle banche online più conosciute, Webank, che oggi dipsone dei migliori tassi presenti sul mercato; vediamo quindi le caratteristiche del prodotto specifico.

Si tratta sempre e comunque di un finanziamento che necessita dell’iscrizione ipotecaria sul bene da ristrutturare e della relativa apertura del conto corrente di pari intestazione rispetto a quella del contratto.

Veniamo quindi al costo di questo prodotto facilmente rilevabile con gli utili e gratuiti strumenti messi a disposizione dalla Mutuisupermarket che offre tutta la gamma Webank; consideriamo una ristrutturazione di media qualità per una totale spesa di euro 50 mila (magari comprensiva anche del mobilio) e facciamo il calcolo della rata.

Considerando tali dati ed un piano d’ammortamento ventennale su un loan to value inferiore al 60% (così da ottenere una riduzione dello spread dello 0,10%) la rata da corrispondere al tasso fisso sarebbe in funzione dell’Irs applicabile oggi di euro 349,25 con spread del 3,105, tasso finito del 5,69% e Taeg del 5,87%.

Come da titolo non ci sono ulteriori spese da sostenere tranne quella dell’imposta sostitutiva pari allo 0,25% se prima casa (2% se seconda), in quanto perizia, istruttoria, assicurazione obbligatoria e costi periodici, sono pari a zero euro.

Se sei interessato a questa offerta di Webank puoi richiedere un preventivo di fattibilità direttamente da QUI.

bilancia_300p250_MOL