Visto che l’Euribor continua a scendere con conseguente maggiore interesse per i finanziamenti variabili, vediamo di capire quale è ad oggi la meno costosa soluzione confrontando le due migliori offerte presenti sui siti di due famosi mediatori creditizi del web, la Mutuisupermarket e la Mutuionline.

Iniziamo col dire che, a prescindere dalla rata da pagare, l’aspetto che maggiormente deve interessare il mutuatario è il Taeg; questo acronimo sta per tasso annuale effettivo globale, effettivo appunto perchè rappresenta il vero costo del mutuo in quanto comprensivo di tutti i costi ad esso correlati escluse le parcelle notarili, e da giugno 2011 contenente anche l’imposta sostitutiva.

Consideriamo per la nostra comparazione due prodotti simili ed ugualmente indicizzati in base Euribor a tre mesi; stando alle informazioni sui siti dei broker su detti oggi il meno oneroso finanziamento indicizzato è quello di Webank con una minima differenza sulla rata a favore dell’offerta Mutuisupermarket, per il resto le condizioni sono le medesime vediamo quali.

Ipotizzando un contratto clasasico della durata di 30 anni per un’importo di euro 140 mila, la rata da corrispondere sarà di euro 633 circa con Taeg del 3,64 e spread, cioè la commissione in aggiunta all’indice, del 2,80%, assolutamente il migliore attualmente disponibile.

Per quanto concerne le spese aggiuntive per l’erogazione del prestito, istruttoria, perizia, assicurazione obbligatoria e commissioni d’incasso non chè costi periodici sono pari a zero euro.

Vi è inoltre la possibilità, ed in questo periodo d’incertezza non sarebbe una cattiva idea, di stipulare polizze vita e multirischi aggiuntive del costo annuo dello 0,16% calcolato sul capitale residuo, la prima, e dell’1,50% dell’erogato la econda da corrispondere in unica soluzione anticipata.

Ricordiamo infine che a proposito di quest’ultima polizza, le recenti normative introdotte dall’Isvap impongono agli istiutti, nel caso di estinzione anticipata o trasferimento del mutuo, di restituire al cliente la restante parte del premio assicurativo. Leggi tutto.

Maggiori informazioni su Webank, e la possibilità di richiedere una consulenza gratuita, si possono ottenere direttamente da QUI.

bilancia_300p250_MOL