Il mutuo a tasso misto è quel tipo di prodotto che prevede un tasso d’interesse iniziale, nel nostro caso variabile, con la possibilità per il cliente di cambiare ammortamento passando al fisso, e in seguito viceversa, con le modalità prestabilite nel contratto.

Il finanziamento in oggetto, offerto da Cariparma, prevede che il cliente previo comunicazione da inviare alla banca entro 10 giorni dalla scadenza della ventiquattresima rata, possa cambiare il tipo di rimborso, nel caso specifico passando da un variabile Euribor a tre mesi, ad un fisso in base Irs a due anni, entrambi i parametri aumentati dello spread.

Ricordiamo che nel caso in cui il cliente non voglia esercitare l’opzione di cambio, nel caso del variabile il parametro continuerà ad essere aggiornato periodicamente come previsto dall’indice stesso cioè ogni tre mesi, mentre nel caso si continui con il fisso l’Irs a due anni sarà riaggiornato all’inizio di ogni biennio d’ammortamento.

Attraverso la Mutuisupermarket che dispone di tutta la gamma Cariparma, è possibile accedere a condizioni esclusive online, vediamo quindi un esempio pratico: ipotizzando 140 mila euro da rimborsare in 20 anni con un Loan to value dell’80% (totale valore dell’immobile euro 180000 circa) la rata da pagare sarebbe ad oggi di euro 875 circa, con spread al 3,50% e Taeg al 4,67%.

Per meglio identificare tutti i costi correlati al prodotto recensito e le singole voci di spesa facciamo riferimento alla scheda completa del mutuo presente sul sito su detto, accessibile direttamente da QUI; semplicemente inserendio la tua richiesta potrai confrontare i migliori mutui di Cariparma (e non solo) e richiedere una consulenza gratuita.

bilancia_300p250_MOL