Secondo una recente statistica emessa dal noto portale immobiliare Casa.it nonostante il numero delle compravendite totale si sia ridotto nel 2011, tornando ai livelli del 1998, alcune tipologie di immobili stanno riscontrando nelle principali città sempre maggiore successo.

Si tratta di “microscopici” appartamento e/o loft (cioè immobili dotati di un’unico vano) dalle dimensioni assai ridotte, nell’ordine di superfici che non vanno mai al di sopra dei 60 metri quadrati circa.

In realtà la tipologia segnalata da Casa.it non è poi così piccola se paragonata al classico monolocale che sempre di più si trova nelle perifierie delle grandi città, 26 metri quadrati calpestabili, con terrazzino angolo cottura e bagno senza finestra, alla modica cifra di euro 200 mila nella città di Roma.

Questa situazione è evidentemente dovuta a diversi fattori, che però riportano tutti allo stesso discorso, e cioè che ci stiamo impoverendo sempre di più, i giovani sopratutto non hanno le adeguate risorse per mettere su famiglia, di conseguenza essendo soli o al massimo accoppiati senza figli, un micro appartamento può bastare.

Questo ovviamente non significa che tali immobili vengano regalati dai venditori, anzi se andiamo ad esaminare le quotazione di alcune delle principali città dove sono presenti tali tipologie, ma sicuramente presto saranno presenti in tutto il paese visto che i costruttori le classiche case vivibili non le vendono più vuoi per la situazione occupazionale o per quella creditizia, ci accorgiamo che la città che registra il minore costo al metro quadrato è Torino che si attesta ad euro 2800, che non è proprio a buon mercato visti gli stipendi, ovviamente per chi ce l’ha.

I costi maggiori invece si registrano a Firenze, probabilmente perchè questo tipo di immobili sono presenti solo nel centro storico, con 4000 euro al metro, segue Milano con 3500 e poi la già su detta Torino.

Comunque se continuiamo di questo passo non manca molto, che ci ritroveremo tutti dentro dei loculi ancora prima del tempo, già in passato si era registrata questa nuova tendenza al mini appartamento, leggi l’articolo dedicato.

bilancia_300p250_MOL