Recentemente nella nota mensile sull’andamento del mercato dei mutui per la casa, l’ABI (Associazione Bancaria Italiana) ha fatto notare come negli ultimi mesi il tasso d’interesse medio sia salito, e nello specifico passando dal 3,09 del maggio scorso fino al 3,5 attuale.

Ricordiamo che questi aumenti sono dovuti in parte all’aumentare del differenziale spread tra i titoli italiani e quelli tedeschi di riferimento, provocando così un maggiore costo per le banche nostrane che spendono di più quando hanno bisogno di rifinanziarsi, e questo ovviamente si ripercuote sui tassi effettivi dei mutui ipotecari immobiliari.

Va da se quindi che all’aumentare del costo di un mutuo, che viene espresso più concretamente dal Taeg, le famiglie siano spinte maggiormente ad orientarsi verso mutui a tasso fisso che prevedono un piano d’ammortamento ben preciso e per il quale il mutuatario conosce fin da subito l’importo di ogni singola rata.

Appare inoltre chiaro che all’aumentare della spesa da sostenere per accendere e rimborsare un mutuo si riducono i capitali erogati essendo in generale la capacità economica dei potenziali mutuatari rimasta invariata.

Questo dunque potrebbe anche portare ad un’ulteriore stasi del mercato immobiliare che difficilmente si allinea con istantaneità a quella che è la disponibilità media dell’acquirente dettata per la quasi totalità dall’importo che la banca mette a disposizione del richiedente, che come su detto si è ridotto.

Infine facciamo presente che, poichè sono gli spread ad essere in aumento, cioè le commissioni della banca, e non i tassi d’interesse puri e relativi indici di riferimento, è possibile anche trovare notevoli differenze (anche nell’ordine di uno 0,80%) tra un mutuo e l’altro, quindi la regola d’oro da seguire è cercare con pazienza.

Con questo strumento potrai confrontare e ricercare le migliori offerte di mutuo per acquistare casa attualmente presenti nel web, ed inoltre è disponibile anche un servizio di fattibilità della pratica di mutuo gratuito e senza impegno; riceverai risposta entro 24-48 ore lavorative,.

bilancia_300p250_MOL