Il mercato dei mutui per l’acquisto della casa si sta sempre più evolvendo anche in funzione delle condizioni lavorative del potenziale cliente, va da se quindi che aumentando il numero dei lavoratori precari con contratto a tempo determinato o a progetto, le banche debbano munirsi di mutui dedicati a questa tipologia di clienti.

Nell’ambito della nuova realtà occupazionale italiana, il gruppo Monte dei Paschi di Siena, prevede tra la sua gamma di finanziamenti ipotecari per la casa anche un mutuo dedicato a chi vive condizioni lavorative “diverse”, e nello specifico stiamo parlando del Mutuo On Off.

Si tratta di un credito ipotecario per l’acquisto della prima casa che può essere regolato sia a tasso fisso (nel qual caso potrà avere durata dai 15 ai 25 anni), sia a tasso variabile (in questo caso il piano di rimborso potrà durare dai 15 ai 30 anni).

La sua particolare peculiarità sta proprio nel fatto che il mutuatario ha la facoltà, per quattro volte nella durata del contratto, di interrompere il pagamento della rata per tre mesi ogni volta, così da rendere possibile il pagamento di tutte le rate anche a chi inevitabilmente vive dei periodi di disoccupazione.

Ricordiamo infine che l’opzione di sospensione del pagamento della rata potrà essere esercitata solo a partire dal venticinquesimo mese di rimborso del piano d’ammortamento, e che nel caso in cui il cliente mutuatario durante il su detto piano sia assunto a tempo indeterminato, avrà diritto ad uno sconto sullo spread rispetto a quello inizialmente pattuito.

Cerca QUI i mutui più convenienti per mutuatari con contratto di lavoro a tempo determinato; trovato il finanziamento che più ti si addice richiedi il parere di fattibilità della pratica alla banca in questione, riceverai risposta entro 48 ore, tutto gratis e senza nessun impegno.

bilancia_300p250_MOL