Nell’ambito dell’accordo recentemente siglato tra Abi e Ministero preposto riguardante l’istituzione del fondo di garanzia per dare accesso al mutuo per l’acquisto della prima casa alle giovani coppie con determinati requisiti, tra i diversi istituti bancari che hanno aderito non manca il gruppo di Banca Sella, che ha dedicato due dei suoi finanziamenti ipotecari a questo scopo, il Mutuo Ambra, e il Mutuo Smeraldo.

Ricordiamo che tale fondo di garanzia è riservato a quelle giovani coppie o alle famiglie monogenitoriali di età inferiore ai 35 anni (non in possesso di altre abitazioni principali) con reddito Isee non superiore ai 35 mila euro ed imponibile Irpef non derivante per più del 50% da contratti di lavoro dipendenti a tempo indeterminato.

I requisiti su detti devono essere presenti alla data della richiesta di accesso al fondo che dovrà essere presentata entro il 5 agosto del 2012.

Per quanto riguarda i mutui messi a disposizione da Banca Sella che possono fruire di tale fondo abbiamo come su detto il Mutuo Ambra, si tratta di un finanziamento ipotecario per la prima casa regolato a tasso variabile per tutta la durata del contratto che può erogare un massimo di 200 mila euro per una durata fino a 30 anni; per chi invece predilige la sicurezza del tasso fisso c’è il Mutuo Smeraldo sempre fino a d un massimo di 200 mila euro d’erogato per 30 anni.

Accedi alle migliori offerte di Banca Sella da QUI potrai confrontarle con altre decine d’istituti bancari e richiedere un preventivo di fattibilità della tuà specifica pratica di mutuo, gratis e senza impegno.

bilancia_300p250_MOL