Tra le molteplici offerte di mutui per l’acquisto della casa di banca BNL Gruppo BNP Paribas, vi sono le più disparate finalità di mutuo dalla surroga alla liquidità passando per la ristrutturazione o la sostituzione, e certamente non poteva mancare il più classico del mutui ipotecari e cioè quello regolato a tasso fisso e nello specifico stiamo parlando del Mutuo Spensierato Acquisto Casa.

Ricordiamo che tale mutuo è caratterizzato principalmente dalla sicurezza di una rata d’importo sempre uguale (anche in presenza di forti oscillazioni dei mercati) per tutta la durata del contratto, aspetto questo che molti potenziali mutuatari prediligono rispetto al risparmio che un mutuo a tasso variabile può offrire, infatti è noto che la principale differenza che esiste tra chi sceglie un variabile e chi invece opta per il tasso fisso, è proprio la diversa propensione al rischio.

Tornando al mutuo per acquistare casa in questione, si tratta di un finanziamento immobiliare ipotecario che appunto necessità di un’iscrizione ipotecaria sull’immobile pari al 200% dell’importo erogato, tale importo verrà messo a disposizione del venditore svolte le formalità necessarie al consolidamento e quindi con modalità differita; tale modo di erogazione del denaro può essere cambiato a discrezione dell’istituto.

Questo mutuo casa, offerto con condizioni esclusive da Mutuisupermarket, si rivolge prettamente a clienti privati che necessariamente allo scadere del contratto, che potrà avere una durata dai 10 fino ai 40 anni, non dovranno aver superato gli 80 anni d’età (85 per l’eventuale garante), è caratterizzato dal pagamento della rata solo con frequenza mensile, ed aumenta il tasso d’interesse all’aumentare della durata partendo da un 4,20% per 10 anni d’ammortamento fino al 4,95% per 40 anni (per conoscere il Taeg clicca QUI ed inserisci i tuoi dati).

Per quanto riguarda le spese correlate al mutuo vi sarà da corrispondere il costo della polizza obbligatoria incendio e scoppio, pari allo 0,0019% del capitale erogato su ogni singola rata, le spese per l’istruttoria (0,85% dell’importo erogato) e per la perizia commerciale (da un minimo di 250 fino ad un massimo di 550 euro in funzione del valore dell’immobile periziato), mentre non vi saranno commissioni per l’incasso della rata.

Ricordiamo infine che per utilizzare tale prestito per la casa è obbligatoria l’apertura del conto presso una filiale del gruppo Paribas, e che l’importo erogato, che non potrà comunque superare l’80% del valore periziato fino ad un massimo di 250 mila euro, verrà erogato al netto delle spese e dell’imposta sostitutiva.

 

bilancia_300p250_MOL