Tra le varie proposte di mutuo per l’acquisto della casa del Gruppo Carige, un prodotto che sembra particolarmente interessante è il Carige Buonsenso, un finanziamento ipotecario a tasso variabile con un tetto massimo d’interesse prefissato per i primi dieci anni di ammortamento.

Indicato per chi vuole risparmiare sulla rata approfittando dei tassi variabili comunque vantaggiosi rispetto ai fissi, ma senza rischiare un eccessivo aumento dovuto ad eventuali rialzi del costo del denaro.

Possiamo dire che si tratta di un mutuo con capped rate a tempo determinato, infatti dopo i primi dieci anni il mutuo diverrà un normale tasso variabile indicizzato con Euribor a tre mesi.

La durata del su detto finanziamento può essere di 15, 20 o 30 anni, la corresponsione delle rata dovrà avvenire con frequenza mensile, mentre per quanto riguarda le spese d’istruttoria della pratica saranno pari al 5 per mille dell’importo erogato, e comunque non inferiori ai 250 euro.

Altri costi direttamente correlati a questo mutuo per l’acquisto della casa sono le spese per la perizia, ed le assicurazioni obbligatorie che in questo caso sono due, la prima quella incendio e furto e la seconda sulla vita del mutuatario, che nel caso di decesso del beneficiario della polizza, rimborsa il debito residuo.

Cerca con questo strumento le migliori offerte di mutuo disponibili ad agosto 2011, troverai anche i mutui di Gruppo Carige sia per l’acquisto della casa, la surroga o la ristrutturazione; richiedi gratuitamente il parere della banca per la tua specifica pratica di mutuo riceverai risposta entro due giorni lavorativi.

bilancia_300p250_MOL