Molte persone quando decidono di acquistare una casa, la prima cosa che fanno è quella di iniziare a girare mille agenzie o privati in cerca di quella che soddisfa i propri desideri, niente di più sbagliato, il primo passo quando si vuole acquistare un’immobile è quello di rendersi conto di quanto mutuo possiamo disporre, se ovviamente non compriamo in contanti.

Ma perchè la prassi deve essere questa? Semplicemente perchè se non ci si comportasse così si rischierebbe, primo di non poter acquistare quello che più ci piace perchè magari in quel momento non avevamo la delibera del mutuo e il proprietario non ci ha aspettato, secondo perchè nell’eventualità avessimo sottoscritto una proposta d’acquisto, nel caso in cui quest’ultima fosse accettata ma non venisse in seguito concesso il mutuo la caparra versata andrebbe persa.

Per ovviare a questi spiacevoli, ma frequenti inconvenienti, basterà ottenere una predelibera del mutuo, cioè un parere di fattibilità in base a quelli che sono i nostri dati reddituali eccetera.

Con internet oggi, grazie a strumenti come questo, è possibile calcolare la rata di un mutuo in pochissimi istanti confrontando simultaneamente decine e decine di diverse offerte, tassi fissi, variabili, con cap rate ce ne sono per tutte le esigenze.

Una volta individuata l’offerta che più si ritiene valida basterà cliccare sul pulsante verde “verifica fattibilità” inserire gli ulteriori dati richiesti ed il gioco è fatto entro 48 ore un consulente vi contatterà per discutere della pratica e chiedere il parere diretto della banca, tutto questo gratuitamente e senza nessun tipo d’impegno.

Solo in seguito avuta la predelibera della banca, si potrà decidere se impegnarsi con la richiesta del mutuo oppure cercare altrove.

bilancia_300p250_MOL