Per chi non ha mai preso un mutuo per la casa e non conosce quindi i costi di tale operazione, capire che rivolgendosi ad una banca online si può risparmiare e anche parecchio, non è facile, quindi vedremo di seguito le semplici motivazioni che portano il potenziale mutuatario ad un sicuro risparmio.

La banca online deve sostenere, in quanto tale, un volume inferiore di spese vive che ovviamente alla fine graveranno in misura inferiore sul consumatore finale.

Fondamentalmente il vero risparmio della banca online sta in tre cose, la prima il canone di locazione della filiale, che ovviamente dovrà essere corrisposto ogni mese al proprietario, parliamo di migliaia di euro a rata, non certamente di spiccioli.

La seconda, ma non meno importante ed onerosa, i stipendi di tutti gli impiegati che necessitano agli sportelli per servire la clientela.

Infine anche eventuali servizi direttamente connessi al tipo di attività quali la videosorveglianza e quella fatta attraverso l’ausilio di guardie giurate sia interne che esterne ai locali, che fungono da deterrente per eventuali rapine.

Tutto quello su detto ovviamente ha dei costi elevatissimi, ma parlando di banche online tali costi vengono quasi completamente abbattuti, ecco perchè a parità di tipo di mutuo e di tasso del momento, su internet le condizioni saranno sempre migliori.

Prova di persona con questo calcolatore se quello che hai appena letto non corrisponde alla verità, calcola la rata del tuo mutuo e poi confrontala con quella della filiale dove tieni il tuo conto corrente, noterai una bella differenza, sia in termini di spread (guadagno della banca) sia in termini di altre spese connesse ed eventuali prodotti correlati come per esempio l’assicurazione sulla rata.

bilancia_300p250_MOL