Secondo un recente studio di un noto comparatore di mutui online (Mutui-internet) riguardante il secondo trimestre del 2011, sono in continuo aumento il numero di persone giovani che richiedono un mutuo attraverso i servizi presenti in internet.

Nei tre mesi in esame viene evidenziato come le circa 17 mila persone che hanno richiesto un mutuo per la casa attraverso il su detto portale, siano di età media pari a 37 anni, esattamente un anno di meno rispetto al precedente trimestre per il quale era stata svolta la stessa statistica.

Andando a guardare con un’obbiettivo geolocalizzato, emerge che i picchi di età si hanno al sud, infatti in Basilicata la media per le richieste è 43 anni, mentre spostandosi all’estremo nord d’Italia l’età media di chi richiede un mutuo per l’acquisto della casa si abbassa notevolmente, ed infatti in Valle d’Aosta si attesta sui 34 anni.

Altri dati riguardanti il rapporto sono le percentuali riferite alle finalità di richiesta del mutuo, nello specifico sul totale di circa 17 mila richieste, il 65% è riferito all’acquisto della prima casa, il 14% a operazioni di surroga, solo poco più del 5% è imputabile ad acquisti di seconde abitazioni.

Per quanto riguarda la tipologia lavorativa dei clienti in questioni, si tratta per la maggior parte di lavoratori dipendenti a tempo indeterminato (circa l’82%) mentre le restanti percentuali sono riferite ad autonomi o precari.

Cerca il mutuo che più si adatta alle tue esigenze con questo strumento puoi richiedere la fattibilità della pratica gratis e senza impegno, riceverai una risposta entro due giorni lavorativi.

bilancia_300p250_MOL