Come ogni mese il broker Mutuionline leader nel settore creditizio in Italia, propone un’offerta con ottime condizioni sia di tasso che di spese accessorie.

A giugno 2011 è la volta di Bnl con mutuo 2 in 1 un credito ipotecario per la casa a tasso misto che prevede l’applicazione del tasso variabile per i primi 24 mesi del piano d’ammortamento dopo di che dal venticinquesimo mese in poi e per tutta la durata del contratto, sarà applicato il tasso fisso bloccato ad inizio mutuo.

Questo prodotto è rivolto a lavoratori dipendenti ed autonomi, può essere concesso sia per l’acquisto della casa (prima o seconda) sia per la ristrutturazione per durate che vanno dai 10 ai 30 anni.

Nel caso di acquisto dell’abitazione, tale mutuo può finanziare fino all’80% del valore commerciale del bene posto a garanzia, mentre in caso di ristrutturazione la massima percentuale finanziabile è il 30% del totale.

La periodicità del pagamento della rata è mensile, la parte mutuataria al termine del contratto non dovrà aver superato gli ottanta anni (85 per l’eventuale garante).

Per quanto riguarda le spese accessorie e d’istruttoria quest’ultime sono d’importo pari allo 0,85% della cifra erogata (e comunque non inferiori ad euro 200 e non superiori ad euro 1500), mentre le commissioni d’incasso rata sono gratuite.

Il contratto non prevede penali d’estinzione anticipata, mentre prevede l’apertura obbligatoria del conto corrente presso una filiale Bnl, il pagamento del costo della perizia sull’immobile che va da un minimo di 250 euro fino ad un massimo di 800 in base al valore dell’immobile stesso, l’iscrizione ipotecaria per il doppio di quanto erogato (200%) e l’erogazione materiale del denaro con modalità differita per permettere lo svolgimento delle formalità necessarie al consolidamento dell’ipoteca.

Per maggiori informazioni clicca qui ed inserisci i dati.

bilancia_300p250_MOL