Secondo una recente indagine svolta dal broker on line Mutui.it nel nostro paese più del 10% delle richieste di mutuo per l’acquisto della prima casa sono imputabili a famiglie straniere.

La classifica redatta dall’operatore vede in testa persone di nazionalità romena, con quasi il 33% del totale delle richieste, mentre al secondo posto in percentuale molto distaccati troviamo gli albanesi con poco più del 5% delle richieste.

Differenti rispetto agli italiani le cifre richieste e la percentuale sul totale da finanziare.

In media il soggetto italiano finanzia il 75% dell’acquisto per un totale dell’operazione di circa 200 mila euro, mentre il Romeno chiede mediamente l’80% del totale ma per un immobile che costa circa 165 mila euro.

Quindi la spesa media dello starniero in italia per l’acquisto della prima casa, è più bassa rispetto a quella italiana, mentre resta più alta la percentuale da finanziare sul totale, questo dato evidentemente derivato da un reddito certamente in media più basso degli immigrati.

bilancia_300p250_MOL