Secondo un recente rapporto emesso da Crif Decision Solutions nel 2010 rispetto al 2009 l’importo medio erogato per il mutuo acquisto casa è cresciuto di circa l’1% situazione questa evidentemente dovuta ai tassi d’interesse caratterizzati da livelli molto bassi.

Per quanto riguarda invece il numero delle richieste la situazione che si è registrata è di sostanziale stabilità sempre considerando una media degli importi su tutto il territorio italiano.

Se invece si esamina la situazione con un’occhio più specifico in termini di geolocalizzazione, i dati che emergono sono agli antipodi sopratutto per quello che riguarda gli importi erogati.

Infatti stando sempre al rapporto Crif, esiste una grande diffirenza tra l’importo medio erogato al nord Italia e quello erogato al sud, situazione questa anche dovuta all’effettivo divario che in termini di prezzo di mercato si può avere in funzione della localizzazione geografica.

Anche il numero di richieste è maggiore al nord rispetto al sud Italia, il primato si registra a Bolzano.

bilancia_300p250_MOL