Nell’ambito delle sue molteplici iniziative sempre volte al chiarimento ed alla delucidazione delle nuove situazioni, la Fiaip Bergamo nella persona del suo Presidente Giuliano Olivati (non che delegato alla cultura e la formazione nella regione Lombardia) ha recentemente organizzato un incontro per dibattere sull’argomento cedolare secca.

Ricordiamo che con il termine cedolare secca s’intende il nuovo regime fiscale facoltativo per i redditi derivati dal locazione immobiliare, che può essere scelto al posto della vecchia tassazione Irpef.

Ma tornando al convegno, Olivati nel suo intervento ha certamente espresso il suo consenso verso una novità che tra l’altro dovrebbe servire anche al rilancio degli investimenti nel settore, ma che d’altro canto non essendo stata applicata anche alle locazioni commerciali, e non potendo nemmeno essere utilizzata da società, ma solo da persone fisiche, probabilmente non porterà gli effetti sperati.

Comunque la Fiaip sempre con l’obbiettivo di fornire un quadro chiaro al consumatore, ha prodotto un documento con il quale, si vuole dare maggiore consapevolezza a chi pensa di accostarsi a questa nuova tassazione.

Maggiori informazioni a questo indirizzo.

bilancia_300p250_MOL