Secondo l’ultimo rapporto dell’Abi, nei primi mesi del 2011 l’Italia si è confermata la nazione con il maggior numero di mutui erogati per l’acquisto della casa, con un incremento percentuale su base annua del 7,8% considerando un punto di vista generale.

Anche migliori le performance se si considerano situazioni locali, come quella del Lazio, dove la crescita è stata di quasi il 10%, o come nelle Marche dove l’aumento ha segnato addirittura un 10,8%.

Non male anche al sud dove i maggiori aumenti si sono registrati in Basilicata e Puglia, mentre nel nord Italia migliore performance per la Liguria.

Ovviamente la situazione fa ben sperare per una ripresa più netta anche del mercato immobiliare che già negli ultimi sei mesi del 2010 era stato sostanzialmente caratterizzato da una situazione stabile.

bilancia_300p250_MOL