Stando alle parole del presidente Berlusconi per ottenere il rilancio del settore edilizio attraverso la legge sul Piano casa è necessario riaprire il dialogo stato regioni, in quanto sono in molti casi state le restrizioni applicate da queste ultime ad aver vanificato gli effetti del Piano.

Per questo il governo sta studiando un’insieme di provvedimenti per sostenere l’economia che arriveranno in consiglio dei ministri martedì prossimo e che riguarderanno anche il settore delle costruzioni.

Nello specifico si parlerà di nuove linee guida sul Piano casa e di come le singole regioni dovranno uniformarsi ad esse in funzione delle norme locali che spesso stravolgono il testo inizialmente pensato a livello nazionale.

Inoltre altro argomento affrontato in consiglio e riguardante l’edilizia, sarò quello della Scia che come ricorderete con la manovra estiva sostituisce la Dia dando la possibilità di iniziare i lavori il giorno stesso della comunicazione alle pertinenti amministrazioni.

bilancia_300p250_MOL