Stando ai dati emessi dal franchising immobiliare Remax, noto operatore del settore presente in tutto il mondo, il mercato immobiliare genovese a visto negli ultimi quattro mesi una situazione caratterizzata da sostanziale stabilità che fa ben sperare per una continuazione del trend per l’anno 2011.

Questa la situazione secondo Remax vista con un obbiettivo generale, mentre nello specifico vi sono alcune zone che sembrano andare in controtendenza, rispetto alla previsione di stabilità dei prezzi per il primo semestre 2011, e sono il centro ed i quartieri Castelletto ed Albaro dove è più probabile un incremento delle quotazioni al metro quadrato.

Di contro le zone di Rivarolo, quelle adiacenti all’aereoporto e alla zona industriale del porto, stanno subendo una svalutazione.

Per quanto riguarda le tipologie di acquirenti in funzione delle zone, si registra ancora una preferenza verso l’acquisto piuttosto che la locazione, specialmente per chi ha superato i 35 anni di età, mentre i più giovani si accostano anche agli affitti.

Coppie giovani hanno budget di spesa compresi tra i 170 e i 200 mila euro e prediligono bi-trilocali in zone semiperiferiche, mentre per gli over 50 la spesa giunge fino ai 500 mila euro e le zone più gettonate sono quelle o dell’entroterra, o limitrofe al mare.

bilancia_300p250_MOL