In Friuli Venezia Giulia, è stata approvata una convenzione per una garanzia integrativa per l’accesso al credito acquisto prima casa, in aggiunta a quella già precedentemente stipulata nel 2002.

Su iniziativa dell’assessore Riccardo Riccardi la regione friulana si fa garante delle operazioni di mutuo effettuate da privati per l’acquisto la ristrutturazione o la costruzione della prima casa.

Si aumenta così l’esposizione finanziaria portandola fino a 42500 euro permettendo di ottenere un mutuo al 100% (contro l’80% di norma) fino ad un massimo di spesa di 212500 eruo.

L’agevolazione è cumulabile con altre iniziative sia locali che nazionali, e presto sarà possibile presentare domanda per accedere all’agevolazione direttamente alle banche che aderiranno all’iniziativa.

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.regione.fvg.it

bilancia_300p250_MOL