I dati del gruppo Tecnocasa denotano un andamento del mercato immobiliare di Grosseto nel primo semestre 2010 generalmente in leggero aumento con un + 0,5%.

Aumento delle quotazioni soprattutto in zona Pace, mentre stabile la situazione in zona Tribunale e Regioni.

La maggior parte degli acquisti sono stati effettuati da parte di giovani coppie e famiglie in cerca della prima casa, tipologia più gettonata il trilocale meglio se con pertinenze esterne quali box e cantina; anche la presenza dell’ascensore da una marcia in più, infatti non è semplice trovare stabili in cui sia presente vista l’epoca degli edifici piuttosto datata.

Nuove costruzioni si possono attualmente trovare nel quartiere Cittadella, oppure spostandosi sulla Senese in direzione di Roselle stanno per essere realizzati nuovi edifici mono, bi e trifamigliari.

Inoltre anche nei pressi dell’ospedale a breve dovrebbero iniziare cantieri per la realizzazione di nuovi complessi residenziali con annessi negozi e servizi.

Il ventaglio che interessa i prezzi e piuttosto ampio e va dai 1800 euro al metro quadrato nella zona Tribunale per immobili da ristrutturare vista l’età del quartiere, fino ai 1550/2200 per le zone di Pace e Regioni dove si possono trovare anche villette .

Situazione stabile anche nelle limitrofe Stadio, Goranella, Barbanella e Pizzetti dove si è registrato un buon numero di compravendite e dove i prezzi oscillano dai 1500/1700 euro metro.

Segnaliamo inoltre una diminuzione degli investimenti ed il budget medio di spesa che i potenziali acquirenti intendono affrontare, che si attesta tra i 120 e 250 mila euro per tagli a due e tre locali che sono stati quelli maggiormente compravenduti

bilancia_300p250_MOL