Dal primo luglio del 2009 la certificazione energetica degli edifici è obbligatoria per le stipula degli atti di compravendita, e dalla stessa data del 2010 anche per quelli di locazione.

Tuttavia non tutte le regioni d’Italia hanno già costituito un registro ufficiale dei certificatori, ed in effetti c’è ancora un po di confusione quando si tratta di produrre tale certificato, specialmente dove le normative non sono ancora precise e delineate.

Dato questo che trova conferma considerando che il maggior numero di richieste viene proprio dalle regioni (come la Lombardia) dove la situazione è già chiara.

Il principale problemi che si trova ad affrontare la persona che intende certificare il proprio immbile è quello di reperire uno o più certficatori abilitati, anche per confrontare diversi preventivi e quindi cercare di risparmiare, che in questo periodo di crisi non fa mai male.

Per questo nasce Certificazioneenergeticaonline.com un sito che raccoglie circa 1500 certificatori abilitati per tutte le regioni d’Italia ed al quale il consumatore può rivolgersi gratuitamente (previa iscrizione) per ricevere direttamente dal web un elenco dei preventivi completi di dati del professionista, prezzo della prestazione e tempistiche.

Un ottimo servizio facile e veloce da utilizzare e che vi fa risparmiare fino al 30%, maggiori informazioni su www.certificazioneenergeticaonline.com