Visti i prezzi del mercato immobiliare italiano sempre più elevati, come è che si dice, necessità fa virtù. Non riesci ad acquistare una casa tutta tua con il poco stipendio che percepisci? Costruiscitela da solo. Così potrai risparmiare anche più del cinquanta per cento attraverso le cooperative del settore autocostruzioni.

Funziona così: viene dato a mezzo bando di concorso un terreno alla cooperativa (della quale bisognerà essere soci per diventarlo basterà semplicimente iscriversi), professionisti del settore edilizio seguiranno insieme a voi tutte le fasi della costruzione, quindi non sarete proprio soli altrimenti sarebbe impossibile per chi non è del mestiere.

Le abitazioni costruite avranno standard elevati per quanto riguarda l’efficienza energetica e nulla da invidiare a quelle realizzate in modo convenzionale. Per cui doppio risparmio sia sulla spesa totale che su quelle future delle bollette.

Per terminare gli edifici (parliamo per lo più di villette) certo ci vorrà parecchio sudore della fronte ma se considerate che alla fine non vi costerà più di mille euro al metro quadrato ne vale veramente la pena. Per quanto riguarda il tempo da dedicare c’è chi lavora il fine settimana e nei periodi di ferie e chi invece magari cassa integrato puù dedicarsi quasi a tempo pieno.

Una bellissima iniziativa questa , che come al solito giunge dai paesi del nord Europa ma che sta prendendo piede anche da noi specialmente nelle regioni del nord ma anche nel Lazio e in Umbria.

bilancia_300p250_MOL